top of page

Lettera di ContiamoCi! in risposta al DL.24 del 24.03.2022

Dopo il successo della nostra diffida che chiedeva fosse riconosciuta la guarigione dal Covid-19 come presupposto per il reintegro al lavoro, ContiamoCi! rilancia ed insieme a tante altre associazioni, con cui sta attivamente collaborando, chiede UFFICIALMENTE che nella conversione in Legge del DL 24/22 sia abrogato l’obbligo vaccinale per i sanitari ed i lavoratori in ambiente sanitario a far data dal 15 giugno 2022, come avverrà per tutte le altre categorie di lavoratori e per gli over 50. Ma non ci basta! Chiediamo che le Federazioni Nazionali e gli Ordini si facciano garanti della dignità delle professioni sanitarie, secondo le loro responsabilità, e che le istituzioni ascoltino ContiamoCi! affinché non vengano più poste in essere politiche che danneggiano i lavoratori, specie quelli del mondo della sanità, al fine anche di tutelare la qualità del sistema sanitario nazionale nell’interesse di tutti i cittadini.



Lettera_ContiamoCi_rispostaDL24
.pdf
Download PDF • 2.25MB

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page